Sustainable Development Solutions for the Mediterranean Region #MEDSOL13

Certosa di Pontignano (SIENA) 3, 4 e 5 luglio 2013
Diretta Twitter, interviste video e un puntuale reportage della tre giorni toscana: Rinnovabili.it ti racconta da vicino uno degli appuntamenti internazionali più attesi sui temi della sostenibilità.
Sotto l’egida dell’Università di Siena, la Certosa di Pontigliano accoglierà grandi personaggi della scienza e dell’economia green a partire dall’economista americano Jeffrey Sachs, responsabile della rete ONUSustainable Development Solutions Network.
Segui l’evento, dal 3 al 5 luglio, su Rinnovabili.it con reportage, videointerviste e aggiornati in tempo reale con la diretta twitter (l’hashtag ufficiale: #MEDSOL13)

Sustainable Development Solutions for the Mediterranean Region

Roma 2 luglio 2013 – Ambiente, sviluppo, energia, responsabilità sociale delle imprese. Questi i temi che dal 3 al 5 luglio saranno al centro dell’attesa First Siena Solutions Conference: Sustainable Development Solutions for the Mediterranean Region. L’evento internazionale, dedicato allo sviluppo sostenibile nel Mediterraneo, è stato organizzato da MED Solutions, il Centro per il Mediterraneo presso l’Università di Siena – che fa capo al progetto UN Sustainable Development Solutions Network – e riunirà allo stesso tavolo esperti, rappresentanti di istituzioni, gruppi di ricerca, leader della società civile, accademici e studenti con l’obiettivo di definire le proposte per interventi concreti e immediatamente applicabili, le cosiddette “solutions”. Nel bando internazionale, realizzato dall’Ateneo e chiuso lo scorso 25 maggio, sono infatti state presentate 38 proposte; di queste, cinque (tre provenienti da gruppi di ricerca e due da studenti), sono state selezionate per essere presentate durante la conferenza al fine di permettere un confronto aperto e favorire nuove e produttive partnership.

“Oltre a trovare soluzioni per uno sviluppo sostenibile – ha spiegato il Rettore dell’Università di Siena, Angelo Riccaboni, alla conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa – la Conferenza di Siena intende alimentare il dibattito proprio sugli obiettivi di sviluppo sostenibile da perseguire a partire dal 1 gennaio 2016”.
Rinnovabili.it è pronto a raccontarti questa tre giorni d’alto livello attraverso una ricca e puntuale offerta comunicativa multimediale. Il quotidiano web sulla sostenibilità ambientale, diretto da Mauro Spagnolo, è infatti il media partner italiano dell’evento e con il suo occhio attento seguirà l’intera manifestazione, dall’apertura dei lavori domani 3 luglio fino ai saluti finali, valorizzando al massimo i contributi degli oltre 90 partecipanti alla Conferenza. In linea con la mission della testata, il quotidiano web offrirà ai suoi lettori e a tutti gli interessati all’evento internazionale, un servizio d’informazione a 360 gradi, a partire dalla diretta, a colpi di “cinguettii” sulla propria pagina Twitter @rinnovabiliit che coprirà in tempo reale la speciale tre giorni (hastag ufficiale #MEDSOL13). Inoltre, oltre alla consueta copertura informativa, Rinnovabili.it seguirà da vicino i protagonisti, nazionali ed internazionali, della conferenza con videointerviste dedicate che saranno visibili sia sul sito http://www.rinnovabili.it che sulla pagina di Youtube Rinnovabili.it.

“La rapida involuzione della qualità ambientale del pianeta impone risposte concrete ed immediate. Sono proprio questi gli aspetti che maggiormente abbiamo apprezzato nel network coordinato dall’università di Siena: saranno selezionate alcune solutions pronte per essere finanziate e realizzate in tempi strettissimi. E’ questo ciò che il pianeta ci chiede” ha dichiarato Mauro Spagnolo, direttore Rinnovabili.it. “ e siamo orgogliosi di partecipare attivamente al UN Sustainable Development Solutions Network fortemente voluto da Ban Ki-Moon”

A presiedere i lavori della Conferenza saranno l’economista Jeffrey Sachs, che guida UN Sustainable Development Solutions Network, e il Rettore dell’ateneo senese, Angelo Riccaboni, membro del consiglio direttivo del network e responsabile scientifico della rete per la regione del Mediterraneo. La prima giornata, a cui parteciperanno tra gli altri Enrico Rossi, presidente della Regione Toscana, Maria Chiara Carrozza, ministro dell’Istruzione, dell’Università e della ricerca, vedrà la presentazione delle “solution” proposte dagli studenti; quelle dei gruppi di ricerca saranno invece presentate il 5 luglio, a conclusione della conferenza.

Rinnovabili.it – Il quotidiano web della sostenibilità, dell’efficienza energetica e dell’uso delle fonti rinnovabili. Ogni giorno fornisce un attento servizio informativo dalle più autorevoli fonti nazionali ed internazionali, oltre che commenti e inchieste di grandi firme del giornalismo e del mondo scientifico Italiano. Appena rinnovato nella veste grafica, nei contenuti e nella multimedialità, il quotidiano è suddiviso in 11 sezioni tematiche (Ambiente, Energia, GreenBuilding, SmartCity, Mobilità, Ecodesign, Innovazione, Cultura, GreenEconomy, Econormativa ed Eventi) oltre a 16 Blog monografici, 3 newsletter settimanali e molti servizi interattivi.


Rinnovabili-it_240

Ufficio stampa Rinnovabili.it
ufficiostampa@rinnovabili.it
0686211947
http://www.rinnovabili.it

Annunci

The Pop World Daily: Upim Pop presenta il suo primo giornale Twitter! Vuoi aiutarci a costruirlo?

Upim Pop The Pop World Daily (Twitter Journal)

Upim conferma la sua vocazione popular e crea il primo quotidiano online di un department store basato su Twitter. Il giornale “The Pop World Daily” viene alimentato automaticamente da una selezione di profili Twitter che parlano di temi Pop, e grazie al contributo dei navigatori, potrà aumentare le sue fonti ed essere sempre più ricco di informazioni!

The Pop World DailyUpim Pop continua il suo processo di rinnovamento e innovazione e lancia il primo giornale Twitter di un department store!
Si tratta di Pop World Daily, nelle due versioni Pop World Daily Italian Edition e Pop World Daily International Edition, che si aggiorna ogni mattina con i tweet più interessanti della rete uniti da un unico tema: il mondo pop.

E’ possibile abbonarsi al quotidiano per ricevere una notifica quando è online ogni nuova edizione cliccando sull’apposito link “Alert Me”, mentre per vedere tutte le news oltre a quelle in copertina è sufficiente cliccare su “See all the articles”.

Il giornale è già pronto per essere letto con una selezione di contenuti ma per farlo crescere Upim chiede aiuto ai navigatori che potranno segnalare i profili twitter più interessanti che parlino di temi pop.
Sarà sufficiente scrivere all’account Twitter @upimpop inserendo il proprio contenuto e riportando l’hashtag #popdaily; lo staff di Upim valuterà le varie proposte e pubblicherà quelle ritenute più interessanti, citandole anche sul proprio profilo Facebook.

Dopo il nuovo logo creato dalla community Zooppa e il contest fotografico Pop Contest ancora una volta Upim conferma la sua vocazione popular, prendendo dalla rete i migliori contenuti e coinvolgendo i navigatori nella selezione per sviluppare il primo esperimento di giornale condiviso creato da una catena di negozi!

(Fonte: Upim Pop NEWS)

Upim Srl
Via Terraglio 17
30174 Mestre (VE)
Tel:  +390412398000
http://www.pop.upim.it

Web2.0 e il Social Media Marketing visto da Claudio Ancillotti

Al termine di quest’anno colmo di attività legate al Social Networking:

Community Manager di 2.0TASKFORCEITALY
Il primo social network “Made in Italy” dedicato alla diffusione del 2.0 come strategia aziendale in Italia.

Responsabile e coordinatore dei seguenti Progetti e Gruppi:
SOCIAL MASTER TOOL 2.0 (Social Media Management Tracking and Analytics Tool)
TOP List Aziende 2.0
– Social Media Management su Facebook
– Social Media Marketing | Italia su LinkedIn
– Social Media Marketing su Twitter e FriendFeed

mi sento onorato di aver conosciuto e collaborato con tanti professionisti della rete con i quali vorrei condividere la mia esperienza di un anno di lavoro che ho riassunto in queste slides.